Recensione H. Koenig Up700

Recensione H.Koenig Up700

L’H.Koenig Up700, pur avendo un design abbastanza “anonimo”, permetterebbe all’utilizzatore non solo di pulire il soffitto e i muri in tutta semplicità, ma sarebbe anche in grado di rimuovere tutti i tipi di sporcizia con una sola passata. Tuttavia come se la caverà quando si troverà confrontato con i peli di cane?

Dopo aver fatto la conoscenza del Koenig Up600 e del Koenig Up680 e delle loro potenzialità (e anche dei loro difetti), oggi vi presentiamo l’aspirapolvere senza fili Koenig Up700.

Considerato il più performante tra i tre nuovi aspirapolvere senza filo licenziati dalla H.Koenig, il Koenig Up700 è un piccolo elettrodomestico capace di aspirare in profondità e di rimuovere tutti i tipi di sporcizia con un’unica passata.

Dotato di un’impugnatura ergonomica, che assicura una presa sicura, l’H. Koenig Up700 sarebbe in grado non solo di pulire il pavimento, ma anche di igienizzare a fondo i muri e il soffitto.

Noi ovviamente, dopo aver visto le capacità dei due modelli precedenti, non dubitiamo affatto di ciò, ma come se la caverà contro i peli di cane, uno dei tipi di sporco più difficili da aspirare?

Per rispondere a questa domanda, non ci resta che una cosa da fare: vederlo nei fatti con la nostra prova pratica!

Prima di arrivarci però, vediamo di conoscere un po’ più da vicino le caratteristiche tecniche del Koenig Up700.

H.Koenig Up700: specifiche del prodotto

Brand H.Koenig
Modello Up700
Colore Grigio
Peso articolo 2,62 chili
Dimensioni del collo 68x18x15 centimetri
Voltaggio 22.2 Volt
Spegnimento automatico No

 

Design e caratteristiche di questo aspirapolvere senza fili

L’aspirapolvere senza fili Koenig Up700 presenta un grigio chiaro uniforme, molto anonimo, che, e lo ammettiamo, non ci ha fatto impazzire: difatti, nonostante siano meno potenti rispetto al loro fratello maggiore, il Koenig Up600 e il Koenig Up680, almeno per quanto riguarda il design, ci sono piaciuti per i loro colori (rosso e blu) e per i dettagli color grigio scuro.

Per quanto riguarda invece il serbatoio raccogli polvere, nonostante il Koenig Up700 sia un po’ più pesante rispetto ai ben più leggeri Koenig Up600 e Koenig Up680, purtroppo abbiamo avuto una prima delusione: la sua capacità, come negli altri modelli, non raggiunge il litro, quindi anche in questo caso l’utente dovrà fermarsi più volte per svuotare il serbatoio dalla polvere accumulatasi al suo interno (anche se comunque non è male come capienza).

Il Koenig Up700, oltre ad essere ricaricabile, è dotato di una batteria al litio da 22.2 Volt con un’autonomia compresa tra i 35 e i 40 minuti.

Per quanto concerne gli accessori, ci aspettavamo qualcosina di più: nella confezione, oltre ad una stazione di ricarica, abbiamo trovato solo una bocchetta a lancia e una spazzola 2in 1.

A confronto il modello precedente, il Koenig Up680, è risultato molto più accessoriato.

L’aspirapolvere senza fili Koenig Up700 e la nostra prova pratica

Sebbene fossimo rimasti un po’ amareggiati dai pochi accessori trovati nella scatola e dal fatto che, anche in questo modello, il serbatoio non raggiungesse il litro (con un peso di un chilo in più ci aspettavamo che fosse un po’ più grande, invece le nostre aspettative sono state disattese non appena abbiamo tirato fuori dalla scatola il Koenig Up700), abbiamo deciso di non farci sviare dalla prima impressione e di sottoporre subito l’H. Koenig  Up700 alla nostra prova pratica come da programma.

Come vi abbiamo anticipato nelle battute iniziali di questa recensione, per il nostro test abbiamo scelto di testare le capacità del Koenig Up700 sui peli di cane per vedere se, dopo un solo passaggio, li rimuove immediatamente come dichiarato nella descrizione del prodotto.

Uno dei nostri colleghi, che lavora da anni con noi, è il proprietario di un setter irlandese, un cane magnifico senza ombra di dubbio, ma che come ben sappiamo ha la tendenza a perdere molti peli, soprattutto prima del periodo estivo.

Questo nostro collega, dopo che gli abbiamo rivelato quali erano le nostre intenzioni per la prova pratica del Koenig Up700, ha accettato di darci una mano e di procurarci un po’ dei peli del suo cane.

Non appena è arrivato nel nostro ufficio con un sacchetto pieno di peli, gli abbiamo chiesto di spargerne il contenuto sotto una delle sedie del nostro ufficio e sotto una delle scrivanie.

Finito ciò, il nostro collega si è allontanato dall’area del test, poi noi abbiamo acceso il Koenig Up700 per vedere se avrebbe davvero rimosso tutti quei peli e per di più da punti anche abbastanza difficili da pulire, visto che avremmo dovuto chinarci per riuscire a raggiungerli.

L’aspirapolvere senza fili, nonostante pesi un chilo in più rispetto ai suoi fratelli minori, è molto silenzioso ed ecologico (appartiene alla classe di efficienza energetica A) e, con un’unica passata, ci ha permesso di rimuovere i peli di cane, e per di più usando solo la minima potenza.

E non è finita qui, perché oltre ai peli, ha pure rimosso anche la polvere più sottile e che abbiamo accumulato durante una settimana e senza passare l’aspirapolvere tutti i giorni (fatta eccezione quando effettuavamo le nostre prove pratiche).

Conclusa la pulizia, che a differenza dell’aspetto e del design del Koenig Up700 ci ha lasciati molto soddisfatti, abbiamo lavato i filtri sotto l’acqua corrente, così come anche la spazzola 2in1 che abbiamo utilizzato per la prova pratica, poi abbiamo riposto l’Up700 con tutti i suoi accessori sulla base, che abbiamo potuto fissare in precedenza al muro tramite quattro viti.

Clicca qui per vederlo su Amazon

Altri utilizzi

Il Koenig Up700, oltre che per rimuovere i peli di cane e la polvere più sottile dal pavimento, può essere utilizzato anche per togliere le ragnatele dai muri, per igienizzare a fondo i tappeti di bambù (che non sembra, ma in realtà sono molto difficili da pulire in modo soddisfacente) nonché per spolverare le librerie e i libri.

È invece sconsigliato per la rimozione dei capelli lunghi dal pavimento, in quanto questo tipo di capelli, proprio a causa della loro lunghezza, possono danneggiare la spazzola 2in1 o romperla.

Aspirapolvere senza fili Koenig Up700: che differenza c’è con il Proscenic i7?

Il Proscenic i7, a differenza del Koenig Up700, si distingue per il suo bel colore rosso brillante, che lo rende molto gradevole alla vista e a tutti gli amanti delle tinte accese.

Inoltre, pur essendo dotato anch’esso di una spazzola 2in1, il Proscenic i7 ha molti più accessori: oltre a diversi tipi di spazzole e ad un supporto a parete, nella confezione è inclusa anche una mini turbo spazzola concepita apposta per eliminare i peli di animali e lo sporco più incrostato.

Da ultimo, ma non meno importante, sebbene entrambi siano in grado di trasformarsi in scope elettriche portatili, il Proscenic i7 è capace di affrontare anche i punti più difficili da pulire per altri modelli di aspirapolvere senza fili, come il sottoscala e il cruscotto della macchina.

Aspirapolvere senza fili Koenig Up700: prezzo

L’aspirapolvere senza fili Koenig Up700 fa parte dei piccoli elettrodomestici di fascia media, quindi il suo prezzo è accessibile non solo alla maggior parte delle famiglie, ma anche delle persone singole e degli studenti che vanno a vivere fuori casa e hanno bisogno di un elettrodomestico che sia sì affidabile, ma anche economico.

Al contrario del Koenig Up600 e 680, che sono molto più leggeri e pesano poco più di un chilo, non lo consigliamo invece alle persone anziane, in quanto essendo più pesante, potrebbero fare più fatica a spostarlo.

Clicca qui per vederlo su Amazon

H. Koenig Up700: vantaggi

  • Ottimo rapporto qualità prezzo: come tutti i tre nuovi aspirapolvere senza fili della H.Koenig che abbiamo analizzato, anche il Koenig Up700, malgrado sia il più elevato della gamma, ha un prezzo accessibile alle famiglie e, più in generale, a tutte quelle persone che non possono permettersi di spendere cinque volte tanto per un aspirapolvere senza fili, nemmeno se fa parte dei migliori presenti sul mercato.
  • Cattura tutti i tipi di sporcizia con un’unica passata, dai peli di animale alla polvere più fine, passando per le briciole.
  • È silenzioso e, essendo un piccolo elettrodomestico che appartiene alla classe di efficienza energetica A, è anche molto amico dell’ambiente.

H. Koenig Up700: svantaggi

  • Design e colore troppo anonimi, ci hanno deluso.
  • Non riesce ad aspirare i capelli lunghi!
  • Pochi accessori rispetto all’Up680.

H. Koenig Up700: conclusioni

Il Koenig Up700, pur non essendo un campione di bellezza, ci ha dimostrato non solo di essere imbattibile contro i peli di cane, ma anche contro la polvere più sottile e invisibile ad occhio nudo.

Silenzioso ed ecologico come i suoi fratelli minori, perde un po’ il confronto contro il Proscenic i7 a causa degli accessori di cui è dotato (pochi), ma nel complesso, si tratta di un buon aspirapolvere senza fili, ideale anche per chi vuole avvicinare il mondo delle scope elettriche, ma dispone di un piccolo budget.

Abbiamo però notato due pecche: la prima è che è molto più pesante, mentre la seconda è che non riesce a rimuovere i capelli lunghi dal pavimento, anzi, c’è il rischio che la spazzola 2in1 si rompa! Consigliato con riserva.

Offerta
H.Koenig UP700 Scopa elettrica senza fili, potente, 2 velocità, compatto e leggero, autonomia 35min+accessori Grigio 120W
440 Recensioni
H.Koenig UP700 Scopa elettrica senza fili, potente, 2 velocità, compatto e leggero, autonomia 35min+accessori Grigio 120W
  • Classe energetica: A - Batteria al litio: 22.2 V
  • Autonomia: fino a 35 minuti - ideale per una pulizia del...
  • Impugnatura ergonomica - Peso leggero - Due velocità di...

Alcune Immagini

Valutazione
  • Valutazione Totale
4

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.