Recensione Rowenta Rh7955we Powerline Cyclonic

Recensione Rowenta RH7955WE Powerline Cyclonic

Recensione Rowenta RH7955WE Powerline Cyclonic

La Recensione Rowenta RH7955WE Powerline Cyclonic è una scopa elettrica ideale per chi desidera ottenere risultati di pulizia ottimali con un consumo di energia contenuto; infatti, appartiene alla classe energetica 2A per risparmio energetico e prestazioni sulle superfici dure. Vediamone insieme le caratteristiche.

Caratteristiche Tecniche

Il Rowenta Powerline Cyclonic è dotato di un motore a basso consumo da 750 W; questo tipo di motore offre prestazione equiparabili a quelli da 1800 W (grazie anche al particolare sistema di aspirazione, di cui parleremo dopo) ma con un risparmio energetico del 50% rispetto alle serie precedenti. Ciò ha permesso a questo elettrodomestico di ottenere la classe A nei consumi di energia. È possibile regolare la potenza di aspirazione.

Questo aspirapolvere appartiene ad una categoria di elettrodomestici chiamati “scope elettriche”: sono infatti sprovvisti di cavi elettrici e funzionano attraverso una batteria al litio, con un’autonomia che va dai 30 ai 60 minuti a seconda della potenza di aspirazione selezionata e che può essere ricaricata tramite una base di ricarica collegata alla presa elettrica.

La rumorosità è di 85 dB, come la media degli altri aspirapolvere.

Il Rowenta Powerline Cyclonic ha un peso di 7 kg, una lunghezza di 71 cm e una larghezza di 30 cm; è realizzata in materiale plastico, il che le consente di essere robusta ma leggera e maneggevole allo stesso tempo, rendendo le pulizie più facili da svolgere.

Può essere utilizzata su qualsiasi superficie dura e piatta, sia di legno che di piastrelle; le prestazioni ottenute hanno permesso a questa scopa elettrica di guadagnare la seconda A come risultati di pulizia.

Sistema di Filtraggio

Sistema Filtraggio Rowenta RH7955WE

Sistema Filtraggio Rowenta RH7955WE

L’aspirapolvere è sprovvisto di sacchetto; il filtraggio dell’aria avviene attraverso un particolare sistema di aspirazione e grazie alla presenza di filtri ad alta efficienza.

Il sistema di aspirazione “Air Force” genera un ciclone in grado di sfruttare l’accelerazione dell’aria fino a 380 km/h; l’aria esce dall’aspirapolvere, mentre la polvere si deposita in un contenitore, che può essere svuotato successivamente. Questo sistema è in grado di trattenere circa il 75% dello sporco aspirato.

L’aria in uscita viene ulteriormente filtrata da un filtro HEPA h10, che blocca fino all’85% delle polveri sottili.

Davanti al motore troviamo un filtro in schiuma, il quale evita che la polvere si accumuli sullo stesso, causandone il malfunzionamento.

Sistema di Raccolta

Sistema Raccolta Rowenta RH7955WE

Sistema Raccolta Rowenta RH7955WE

La polvere viene convogliata in un contenitore di facile rimozione e svuotamento, e può essere gettata direttamente nella pattumiera senza che si debba entrare in contatto con lo sporco. Ciò elimina la necessità di acquistare i sacchetti, evitando così di aggiungere un ulteriore spesa a quella già fatta per l’acquisto dell’elettrodomestico.

Il raccoglitore ha una capienza di circa 1 l, che è ridotta rispetto a quella di un aspirapolvere tradizionale, ma permette comunque di pulire superfici ampie senza interruzioni; basterà ricordarsi di svuotarlo a lavoro concluso.

Accessori

Oltre alle caratteristiche appena descritte, il Rowenta Poweline Cyclonic è dotato di:

  • Spazzola Powercare, per una pulizia ottimale di pavimenti e tappeti
  • Spazzola Softcare, per superfici delicate, ad esempio il parquet
  • Spazzola Miniturbo, utile per la pulizia dei tessuti
  • Lancia piatta
  • Tubo flessibile, per la pulizia delle zone più difficili da raggiungere
  • Tracolla

In conclusione, rispetto alla versione precedente (RH7755) la Rowenta RH7955WE Powerline Cyclonic risulta migliorata sia sotto il punto di vista del motore che dei consumi energetici. Risulta essere una scopa elettrica molto maneggevole, facile da usare e può essere riposta comodamente in un ripostiglio o in qualsiasi angolo della casa.

Leave a Reply